Attività lenta e graduale a basso impatto

La ginnastica dolce si differenzia dalla ginnastica di mantenimento adulti per minore intensità  e carico limitato degli esercizi. Non è prevista la corsa, le attività sono svolte a ritmo moderato e con un maggior controllo. Vengono utilizzati piccoli attrezzi come bacchette, soft ball, elastici, palline, dischi di equilibrio, ma anche spalliere, cyclette, tapis roulant e fit ball. La frequenza è mono o bisettimanale, ciascun incontro ha una durata di 60 minuti. L’attività può essere abbinata ad altri corsi in giorni e orari differenti.

Il corso è tenuto da:

Daniela Gatti