Allungamento muscolare, mobilità e propriocezione per tutti

Lo stretching è un’attività largamente usata nella pratica sportiva come forma di riscaldamento, con la finalità di favorire l’allungamento muscolare e l’elasticità delle articolazioni. La pratica costante dello stretching porta notevoli benefici: previene e recupera traumi muscolari, aumenta la capacità polmonare, migliora la coordinazione e l’apprendimento degli schemi motori, facilita la percezione corporea e il rilassamento. E’ una disciplina di tipo statico in cui la posizione di allungamento, raggiunta lentamente, è mantenuta per un certo tempo. La pratica regolare dello stretching allevia la sensazione di fatica caratteristica della muscolatura rigida e contratta ed è fondamentale per mantenere il corpo elastico, agile e flessibile. La pratica di questa attività si effettua con esercizi a corpo libero, alla spalliera e con l’utilizzo di attrezzi quali foam roller, bacchette e panca-fit. La frequenza è monosettimanale, la lezione dura 30 minuti.

Il corso è tenuto da:

Manuela Bonanno